WPML not installed and activated.

Intervista a Massimo Guerrini.”Parcheggi interrati: un’occasione di riqualificazione.”

By admin on 10/11/2016 in Eventi torinesi
0
1

Riportiamo qui volentieri l’articolo in Augusta Taurinorum di Barbara Chionna del 10 novembre 2016, che ringraziamo.

«I parcheggi sotterranei sono un segno di civiltà, un servizio ai cittadini per migliorare il suolo e la viabilità, un’occasione di arredo urbano»  dichiara il presidente della Circoscrizione Massimo Guerrini, al quale abbiamo chiesto un’opinione sulla nuova apertura al pubblico del parcheggio interrato di Porta Nuova.

«Se realizzati con criterio i parcheggi sono una risorsa per i cittadini e anche per il Comune, i 250 posti del Porta Nuova Parking sono strategici, nel pieno centro di Torino, collegati a una stazione non più vista come un posto di passaggio, bensì come un luogo da vivere, grazie alla galleria commerciali e ai diversi servizi offerti. Questo è un modo per contribuire concreatamene a elevare la zona, combattere la microdelinquenza e dare un po’ di respiro al quartiere» spiega il presidente.

«Torino ha già sperimentato positivamente precedenti realizzazioni di parcheggi interrati, basti pensare a Piazza Solferino, Piazza Vittorio e Piazza San Carlo. Oltretutto l’attenzione alle misure di sicurezza è sempre più elevata e all’avanguardia, l’impianto di videosorveglianza, così strutturato, consente  di usufruire del parcheggio senza preoccupazioni. Quindi – conclude Massimo Guerrini – sono decisamente a favore dei parcheggi interrati, anzi, occorrerebbe crearne qualcuno un più, riflettendo però sulla reale utilità del quarto d’ora gratuito, lasso di tempo troppo breve per riuscire ad accompagnare qualcuno in stazione e tornare per tempo.»

 

About the Author

adminView all posts by admin

0 Comments

Add comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*