WPML not installed and activated.

Settimane della Sicurezza. La sicurezza di chi lavora è una priorità sociale.

By admin on 02/12/2019 in Politica e società
0
0

Nella settimana dedicata alla sicurezza  sul lavoro, ringraziamo innanzitutto Sicurezza e Lavoro per l’importante e costante opera di sensibilizzazione su un tema che è una priorità sociale.

Noi amministratori delle Istituzioni e imprenditori abbiamo una  preziosa  occasione per riflettere sui dati, tutt’oggi molto  preoccupanti, delle morti e degli infortuni dei lavoratori. Purtroppo  le notizie di incidenti mortali continuano a essere quasi quotidiane. Alla scomparsa di un congiunto segue una grande sofferenza, anche economica e sociale della sua famiglia. Ancor di più sono i feriti sul lavoro e non pochi subiscono invalidità permanenti con conseguenze fisiche e morali talvolta persino drammatiche. Per questo desidero esprimere il mio apprezzamento al mondo delle Associazioni che sostengono le vittime e le loro famiglie  e tutte quelle associazioni che operano in questo ambito anche in senso lato, come coloro che aiutano l’inclusione nel mondo del lavoro di persone disabili o quelli che aiutano i giovani senza nessuna esperienza ad entrarvi. La sicurezza di chi lavora è una priorità sociale ed è uno dei fattori più rilevanti per la qualità della nostra convivenza. Non possiamo accettare passivamente le tragedie che continuiamo ad avere di fronte. Le istituzioni e la comunità nel suo insieme devono saper reagire con determinazione e responsabilità. Sono stati compiuti importanti passi in avanti nella legislazione, nella coscienza comune, nell’organizzazione stessa del lavoro. Punto di partenza è un’azione continua, rigorosa, di prevenzione. L’applicazione e il rispetto delle norme va accompagnata a una concreta attività di vigilanza, cui devono essere assicurate le forze e le risorse necessarie, e che può essere utilmente sostenuta da strumentazioni moderne e da banche dati.

Massimo Guerrini

Presidente Circoscrizione Uno Torino

Vicepresidente Confapi Aniem Torino

 

About the Author

adminView all posts by admin

0 Comments

Add comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

*